73
62

Salerno Basket Vs Basket Club Ants Viterbo

11-14, 28-27, 55-42, 73-62

Salerno Basket

73

Basket Club Ants Viterbo

62

9/15
60%
23/42
55%
6/13
46%
15/18
83%
22/47
47%
1/7
14%
Booking.com
16 Nov, PALASILVESTRI - Via A. De Biase Loc. Matierno SALERNO (SA)

AUTORE: Redazione PlayBasket

Giunge alla sesta giornata della Conference Centro-Sud del campionato di Serie A2 femminile la prima, importante vittoria della Carpedil Salerno Basket ’92, che ieri sera s’è imposta sul proprio parquet col punteggio di 73-62 contro la Defensor Viterbo. Partita vera al PalaSilvestri del rione Matierno, dove le laziali hanno mostrato certamente di non meritare l’ultimo posto in classifica ancora senza punti come si evince dal primo parziale (11-14). Quintetto iniziale delle granatine con Potolicchio, D’Alie, Trotta, Ribezzo (ottima la sua prova in difesa) e una straordinaria Bertan: l’atleta di Bolzano ha sfoderato una grossa prestazione con alte percentuali di realizzazione, brava a sfruttare gli spazi concessi dalla difesa ospite concentrata a bloccare la play italoamericana D’Alie (20 punti per lei).
Tornando al match, la Defensor s’è aggrappata spesso a Rejchova – giocatrice di grosso valore – ma dopo essere rimasta in partita all’intervallo lungo (sotto di uno, 28-27) ha sofferto l’accelerata della Carpedil nel terzo quarto: le padrone di casa hanno infatti piazzato l’allungo decisivo grazie a due triple di Potolicchio, raggiungendo il massimo vantaggio di quindici punti (55-40). Ultimi dieci minuti di gioco gestiti poi senza affanni e primi punti portati in cascina per muovere la classifica. “Sono molto contento, finalmente ci siamo sbloccati confermando di essere sulla buona strada per una svolta – ha detto coach Giancarlo Natale – Le ragazze sono state bravissime, nel terzo quarto c’è stata la chiave di volta: abbiamo eluso alcuni accorgimenti tattici delle avversarie trovando l’allungo giusto e gestendo fino alla fine con determinazione e carattere. Ora non dobbiamo affatto fermarci, perché ci aspetta un ciclo molto duro di derby campani contro squadre di alta classifica”. Domenica per la Carpedil è infatti prevista la trasferta di Napoli contro la Saces (ultimo impegno del girone di andata), poi seguirà quella di Ariano Irpino e infine – dopo il turno di riposo – la sfida interna contro la PB63 Lady Battipaglia.


ASD Salerno Basket '92
Passa alla versione desktop