71
73

Action Now Monopoli Vs CUS Jonico Taranto

14-24, 34-38, 48-53

Ottovolante CJ!Nella prima di ritorno arriva l'ottava, sofferta, vittoria per i rossoblu

Monopoli-CJ Taranto: "Vietato sottovalutare il match"

AUTORE: Redazione PlayBasket

Nel finale punto a punto di Monopoli decisiva la tripla di Tato Bruno. Stanic (18), Duranti, Matrone e Morici in doppia cifra.

Non poteva non essere la maglia numero 8 di Tato Bruno a mettere la firma sull’ottava vittoria consecutiva del CJ Basket Taranto dall’inizio del campionato di serie B Old Wild West girone D2. Un girone di ritorno che comincia con il successo soffertissimo 73-71 in casa di una rinnovata e mai doma EPC Action Now Monopoli capace di restare in partita fino al 66 pari siglato a mezzo minuto dalla fine. Taranto, avanti anche di 12 in un paio di occasioni, ha avuto il merito di non disunirsi nel momento di apparente difficoltà trovando la tripla vincente di Tato Bruno a 15 secondi dalla fine. Un’affermazione doppia considerando il ko della diretta inseguitrice in classifica, Bisceglie, a Nardò. Nei tabellini Torresi top scorer con 23 punti per Monopoli, segue Stanic a 18 punti, Duranti 16, in doppia cifra anche Matrone 12 e Morici 11.
Coach Olive vara il quintetto “argentino” con Bruno, Stanic e Morici insieme a Matrone e Duranti. Risponde coach Millina con Torresi, Paparella, Stepanovic, Botteghi e Annese.
Parte forte Taranto con due circolazioni di palla che liberano al tiro mortifero Duranti, altrettante triple per il 6-0 che diventa 8-0 con i liberi di Stanic. Ci vuole subito un time out per i padroni di casa che riordinano le idee e trovano i primi punti con Botteghi. Taranto continua a lavorare in attacco, con pazienza e trova due pregevoli canestri in arresto e tiro di capitan Stanic ma Paparella e Torresi ora sono in ritmo così come Duranti che piazza la terza tripla di fila di tabella per l’8-17. Tante rotazioni per Monopoli che vede esordire anche Benedusi e Yusuf ultimo arrivato pivot nigeriano subito a segno. Coach Olive allora rialza il quintetto accoppiando Matrone e Azzaro. Ma è Tato Bruno costringendo al fallo su tiro da tre a portare a casa tre punti dalla lunetta e il +10 con cui il CJ chiude avanti 24-14 il primo quarto.
Stanic a segno in avvio di secondo quarto per il +12 Taranto. Paparella con una tripla riporta in scia i suoi, poi ci pensa Matrone che recupera palla e si produce in un coast to coast realizzando il 21-30. Taranto si affida alle rotazioni perdendo un po’ di impronta sulla partita, Monopoli ne approfitta con Botteghi e Lelli Torresi che la riportano a -3 con 6-0 di break che consiglia coach Olive a chiamare time out. I rossoblu hanno però perso l’inerzia della partita passata agli avversari che sotto canestro fanno la voce grossa prima con Botteghi e poi con Stepanovic che firma il sorpasso, 31-30. Svegliato dal parziale di 17-6 Taranto si rimette a lavorare ai fianchi con la circolazione, ne escono fuori un canestro di Morici e una tripla di Duranti impattata da Benedusi dall’altra parte, poi è Azzaro a segnare il 38-34 con cui si va all’intervallo lungo.
Monopoli esce bene dai blocchi del secondo tempo, 5 punti in fila di Lelli Torresi per il -1. Ci vuole la mano esperta di Stanic per segnare la tripla che rilancia Taranto che grazie alla difesa torna ad allungare con la tripla di Tato Bruno per il 40-51. L’Action Now va a strappi, soprattutto quando trova il ritmo dalla distanza, lo dimostrano le triple di Annese e Paparella che dimezzano in un amen il divario, poi Formica trova il canestro del -3 prima che Duranti sigli il 48-53 con cui si va all’ultimo quarto.
Che inizia sotto la spinta di Morici, due liberi e poi un canestro in sottomano scivolando lungo la linea di fondo per il +6. Torresi non ci sta e va di tripla subito ricacciata al mittente con la stessa moneta da Longobardi. Ma Monopoli sembra non mollare mai e trova con Annese, Torresi e Yusuf i punti per tornare per l’ennesima volta a -1 costringendo coach Olive ad un altro time out a 4’ dalla fine. Matrone viene mandato in lunetta e non tradisce, Annese tiene in scia Monopoli che trova il pareggio a 66 con Torresi a 30 secondi dalla fine. La palla scotta ma non nelle mani di Stanic che arma la mano sicura di Bruno che infila la tripla del 66-69 a 15 secondi dalla sirena. Inizia così una partita a scacchi quasi interminabile fatta di falli sistematici dall’una e dall’altra parte, non sbaglia nessuno dalla lunetta, infallibili Stanic e Moric. Taranto non concede mai a Monopoli il tiro da tre e il 73-71 finale sancisce l’ottava vittoria rossoblu.
Ora dopo due gare di fila in trasferta si torna finalmente al Palafiom, sabato in anticipo alle 19 contro la Frata Nardò che, come detto, ha battuto Bisceglie.

(foto credit Aurelio Castellaneta)
Ufficio Stampa CJ Basket Taranto

[PREPARTITA] Monopoli-CJ Taranto: "Vietato sottovalutare il match"

Monopoli-CJ Taranto: "Vietato sottovalutare il match"

AUTORE: Redazione PlayBasket

Il girone di ritorno del girone D2 si apre in casa del fanalino di cosa, Rossoblu a caccia dell’ottava vittoria di fila e unanimi nel non voler sottovalutare l’avversario che si è rinforzato

Vietati cali di tensione. Il CJ Basket Taranto non vuole mollare il primato del girone D2 della serie B Old Wild West. Specie dopo averlo consolidato centrando la settima vittoria consecutiva in casa dei Lions Bisceglie. Campionato al giro di boa che prevede la prima di ritorno. I rossoblu faranno visita alla EPC Action Now Monopoli, fanalino di coda in classifica alla ricerca della prima vittoria in un campionato che l’ha vista protagonista del ripescaggio in extremis a poche settimane dal via.
“Bisceglie è stata una tappa importantissima per noi – ha ribadito in settimana il direttore sportivo Vito Appeso – siamo riusciti a prevalere nei minuti finali mettendo in campo tutto. Siamo molto soddisfatti di quello che abbiamo fatto finora, ma sappiamo anche che la strada è ancora lunga, ci sarà la seconda fase, un cammino ancora lungo e pieno di ostacoli. A cominciare da Monopoli, che incontreremo domenica, in tanti si stanno rinforzando, ecco perché sarà importante non avere cali”.
Un concetto ribadito anche da Bruno Duranti: “La squadra più solida, più compatta, ha più possibilità di arrivare sino in fondo. Noi del Cus siamo sulla strada giusta, lavoriamo sodo per trovare al meglio quella chimica di squadra che può consentire di raggiungere i risultati sperati”.
Vincere ora significa mettere fieno in cascina per la seconda fase, come sottolinea capitan Stanic: “Non dobbiamo guardare al primato attuale, ma alla classifica nella sua totalità, perché contro le squadre dell’altro girone ci giocheremo solo una volta e sarà importante vincere quante più partite possibile per tenerle distanti ed avere la migliore posizione in griglia playoff”.
A Matrone infine il compito di proiettarsi verso la trasferta di Monopoli: “ Sicuramente non sono degli avversari da sottovalutare. La posizione in classifica vuol dire poco. Contro Bisceglie, hanno dimostrato di essere una squadra vogliosa di conquistare i primi due punti in classifica”.
E sarà sì un Monopoli molto diverso da quello che il CJ Basket Taranto ha incontrato esattamente un mese fa, nell’allora recupero della prima giornata di andata, prima di Natale, con vittoria netta al Palafiom 79-62. Non c’era allora l’ex rossoblu Laquintana, ora recuperato, come anche Lorenzo Bruno assente nelle ultime tre gare. E poi c’è curiosità per i due nuovi innesti del mercato, la guardia-ala Nicolò Benedusi e il giovane centro nigeriano classe 2000 Yusuf Hamza.
Palla a due domenica 24 gennaio 2021 alle ore 18 sul parquet del Pala Melvin Jones di Monopoli (a porte chiuse), con diretta tv in chiaro su Canale 7 sul 74 del digitale terrestre e diretta streaming sulla piattaforma Lnp pass (servizio in abbonamento. Arbitrano il match Silvio Faro di Tivoli (Roma) e Indro Spinelli di Roma.

(foto credit Aurelio Castellaneta)
Ufficio Stampa CJ Basket Taranto

EPC Action Now Monopoli: prestazione spettacolare contro la capolista!

Monopoli-CJ Taranto: "Vietato sottovalutare il match"

AUTORE: Staff PlayBasket

Vince Taranto 73-71 in un match al cardiopalma Nella prima giornata di ritorno del girone D2 di serie B, l’EPC Action Now ha messo in mostra una prestazione ai limiti della perfezione contro la capolista Cus Ionico Taranto, a punteggio pieno e imbattuta in questo torneo. I ragazzi di coach Millina hanno dato prova di notevole intensità agonistica e ha fatto tremare la squadra ionica, che ha avuto la meglio nei secondi finali di una gara che ha tenuto incollati allo schermo tutti gli appassionati. Ottima la risposta della squadra all’assenza dell’ultima ora di Vanni Laquintana, fermato da un infortunio che non ha permesso all’atleta monopolitano di prendere parte alla gara. Esordi ufficiali per Benedusi e Yusuf, che ben hanno figurato all’interno della squadra. La stessa ha retto benissimo agli attacchi della formazione più in forma del campionato, mettendo in seria difficoltà la squadra di coach Olive. Prossimo impegno domenica 31 gennaio, con la squadra impegnata in un’ostica trasferta a Bisceglie, seconda in classifica. Palla a due alle ore 18:00.

Ufficio Stampa EPC Action Now Monopoli

# Action Now Monopoli Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
 
giocatore #0
ala forte'95
8 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #1
ala piccolaU18
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #2
guardia'88
3 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #3
centro'95
11 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #4
centro'91
3 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #5
guardia'99
4 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #6
play'02
2 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #7
play'83
11 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #8
ala forte'87
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #9
ala piccola'00
2 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #10
guardia'84
23 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #11
ala piccola'00
4 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale71 - - - - - - - - - - - - - - -
# CUS Jonico Taranto Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
 
giocatore #0
ala forte'00
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #1
centro'93
4 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #2
play'93
9 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #3
ala piccolaU18
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #4
ala piccola'93
16 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #5
ala piccola'99
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #6
guardia'96
3 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #7
play'02
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #8
centro'95
12 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #9
play'94
11 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #10
playU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #11
play'84
18 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale73 - - - - - - - - - - - - - - -
Trovaci anche su:
Playbasket.it su Facebook Playbasket.it su Twitter Playbasket.it su Youtube
Passa alla versione desktop