89
72

Lions Bisceglie Vs Mastria Catanzaro

27-12, 49-32, 68-54, 89-72

L'Alpha Pharma Bisceglie serve il tris

L

AUTORE: Redazione PlayBasket

Bella prestazione corale dei nerazzurri che regolano Catanzaro e si godono un Natale al vertice della classifica

Sarà un Natale da capolista a punteggio pieno per l’Alpha Pharma Bisceglie, che ha piegato Catanzaro nel match del PalaDolmen conquistando il terzo successo su tre gare di campionato. Bella prova dei ragazzi di coach Marinelli, il cui impatto sulla gara ha confermato, ancora una volta, la consapevolezza della necessità di entrare subito in sintonia col campo, fin dalla palla a due.

10-0 in appena quattro minuti, frutto di una difesa attenta e di un contropiede ficcante. I padroni di casa hanno saputo reggere l’urto della prevedibile reazione d’orgoglio degli avversari e con un gioco da tre punti di Sirakov (top scorer della contesa) hanno toccato il +13 (22-9). Alpha Pharma in fiducia anche nel secondo periodo: Vitale, con una tripla, ha dato ai nerazzurri il +20 (32-12) mentre un canestro dalla distanza di Galantino è valso il +23 (44-21) e quando il capitano Andrea Chiriatti ha fissato il punteggio sul 49-23 l’impressione che la gara fosse chiusa ha forse causato un eccessivo rilassamento in casa Lions.

Catanzaro, con gli ex Cucco e Tomasello sugli scudi, ha dimezzato lo scarto per effetto di un perentorio 13-0 a cavallo dell’intervallo lungo (49-36). Un campanello d’allarme al quale Bisceglie ha posto rimedio rialzando i giri in difesa e badando al solo dall’altro del campo, superando anche la fase di maggiore pressione del team calabrese (-9 siglato da Battaglia sul 53-44) con Maresca, Caceres e Santucci protagonisti offensivi. I viaggianti non si sono riavvicinati oltre il -10 a metà dell’ultima frazione (ancora con Cucco) ma Seck, Sirakov, Chiriatti e Vitale hanno chiuso i conti (84-64). Spazio ai giocatori meno utilizzati su entrambi i fronti e a due spettacolari schiacciate di Fadilou Seck nei minuti conclusivi della partita.

La terza vittoria consecutiva consolida le certezze di Molteni e soci, ripagando l’Alpha Pharma del lavoro finora compiuto e indicando la strada da seguire per crescere ancora.

Uff. Stampa Lions Basket Bisceglie – Vito Troilo

[PREPARTITA] L'Alpha Pharma Bisceglie alla ricerca del terzo successo consecutivo

L

AUTORE: Redazione PlayBasket

I nerazzurri di coach Marinelli chiedono strada a Catanzaro. Diretta su Lnp Pass.

L’obiettivo, nell’immediato, è prolungare a tre la striscia aperta di affermazioni in questo scorcio iniziale del torneo di Serie B Old Wild West. L’Alpha Pharma Bisceglie vuole prenderci gusto e domenica 20 dicembre (palla a due ore 18, diretta streaming sulla piattaforma Lnp Pass) proverà ad avere la meglio su Catanzaro nel confronto in programma sul rettangolo del PalaDolmen. Una gara cui i nerazzurri allenati da Gigi Marinelli si avvicinano forti delle consapevolezze emerse nelle prime due partite di campionato, vinte a spese di Nardò e Ruvo.

Maresca e compagni se la vedranno col collettivo calabrese, che si è lasciato alle spalle le sconfitte di Reggio Calabria e fra le mura amiche con Ruvo espugnando il parquet di Monopoli. Compito non semplice per l’Alpha Pharma, che dovrà esprimersi su ottimi livelli in termini di concentrazione e lavorare sodo in difesa per tenere a bada le principali individualità degli avversari, confermando quanto di buono già visto finora e mostrando quei miglioramenti che sono nelle corde di un gruppo sempre più solido e compatto.

In casa nerazzurra si conta di poter disporre al 100% del playmaker Donato Vitale (che ha debuttato solo domenica scorsa dopo aver saltato la prima di campionato) e dell’esterno Georgi Sirakov, tenuto a riposo nel match di Ruvo a causa di noie muscolari. Procede anche il recupero del giovane lungo biscegliese Samuele Misino. Settimana a pieni giri per i ragazzi cari al presidente Nicola Papagni, parsi motivatissimi e concentrati nel corso degli allenamenti, che si sono svolti in un’atmosfera di assoluta serenità. Tanta la voglia, nell’ambiente nerazzurro, di dare il meglio e contribuire alla graduale costruzione di una mentalità vincente.

La sfida della quarta giornata d’andata del girone D2 di Serie B tra Alpha Pharma Bisceglie e Catanzaro sarà arbitrata da Pierluigi Marzo di Lecce e Angelo Lenoci di Massafra (Taranto).

Uff. Stampa Lions Basket Bisceglie – Vito Troilo

# Lions Bisceglie Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
 
giocatore #0
ala forte'84
14 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #1
ala forte'93
8 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #2
play'96
3 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #3
centro'98
8 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #4
playU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #5
play'99
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #6
centro'01
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #7
ala forte'98
12 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #8
centro'97
7 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #9
guardia'92
22 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #10
ala piccolaU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #11
play'98
15 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale89 - - - - - - - - - - - - - - -
# Mastria Catanzaro Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
 
giocatore #0
guardia'93
18 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #1
guardia'94
13 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #2
guardia'02
2 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #3
centro'96
9 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #4
guardia'93
6 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #5
guardia'02
9 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #6
ala piccola'00
2 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #7
play'01
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #8
ala piccola'02
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #9
centro'93
13 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale72 - - - - - - - - - - - - - - -
Trovaci anche su:
Playbasket.it su Facebook Playbasket.it su Twitter Playbasket.it su Youtube
Passa alla versione desktop