72
78

Pallacanestro Molfetta Vs Lions Bisceglie

15-17, 33-34, 57-62, 72-78

Pavimaro Molfetta sconfitta da Bisceglie

La Pavimaro Molfetta sfida i Lions Bisceglie

AUTORE: Redazione PlayBasket

Nella sesta giornata del girone di andata la Pavimaro Pallacanestro Molfetta viene sconfitta al Pala Poli dai Lions Bisceglie con il punteggio di 72-78, al termine di una partita equilibrata e molto fisica in cui pesano molto i 28 tiri liberi tentati dalla squadra ospite contro i soli dieci dei biancorossi e soprattutto molti contatti al limite non sanzionati per tutto il corso della partita ai danni della formazione molfettese.
Coach Carolillo inizia la partita con: Dell’Uomo, De Ninno, Gambarota, Bini e Visentin; Coach Marinelli risponde con: Vitale, Sirakov, Santucci, Caceres e Seck; avvio di partita complicato per i biancorossi che fanno fatica in attacco e ne approfittano gli ospiti con Vitale e Caceres (5-10), ma Molfetta subito si rifà sotto con le triple di De Ninno e Mazic e il primo quarto si chiude sul 15-17.
Nei secondi dieci minuti la partita prosegue sul filo dell’equilibrio ai canestri di Bini e Mazic da una parte risponde uno scatenato Sirakov dall’altra, con le due squadre che vanno all’intervallo lungo sul 33-34.
Nel secondo tempo la partita continua sulla falsa riga del primo, Bisceglie prova ad allungare ma Molfetta torna subito a contatto e con il canestro di De Ninno va sul più tre (49-46), ma Bisceglie con il solito Sirakov e la tripla di Vitale va all’ultimo mini riposo avanti 57-62.
Negli ultimi dieci minuti di gioco la tripla di Mazic impatta il punteggio a quota 62, ma gli ospiti con Seck tornano nuovamente sul più quattro 66-70, la Pavimaro Molfetta fa fatica in attacco, Visentin ci prova sotto canestro ma Bisceglie, mandata sistematicamente in lunetta da alcuni fischi dubbi, chiude i conti con Sirakov, il punteggio finale al Pala Poli è 72-78.
Sconfitta interna per i biancorossi che hanno pagato la poca esperienza e la mancanza di lucidità nei minuti finali, prossimo impegno per i biancorossi Domenica 17 Gennaio alle ore 18.00 sul parquet di Catanzaro.

Ufficio Stampa ASD Pallacanestro Molfetta

[PREPARTITA] La Pavimaro Molfetta sfida i Lions Bisceglie

La Pavimaro Molfetta sfida i Lions Bisceglie

AUTORE: Redazione PlayBasket

A pochi giorni dalla vittoria sul parquet di Monopoli, la Pavimaro Pallacanestro Molfetta si prepara a tornare in campo al Pala Poli contro i Lions Bisceglie, nella gara valevole per la sesta giornata del girone D2 del campionato di Serie B.
La formazione guidata da Coach Carolillo ha iniziato la stagione con due vittorie in cinque partite disputate, dall’altra parte la squadra biscegliese nel turno infrasettimanale ha battuto Reggio Calabria e ottenuto il quarto successo in altrettante gare giocate.
Nella formazione guidata da Coach Marinelli in cabina di regia si alternano i due playmaker under Vitale e Molteni, sulle guardie particolare attenzione a Sirakov e Santucci migliori realizzatori della squadra rispettivamente con 21 e 15 punti di media, completano il quintetto i due lunghi Caceres e Seck con Maresca pronto a subentrare. Dalla panchina particolare attenzione al capitano Chiriatti e al play-guardia Galantino.
Nella sesta giornata del girone di andata, la capolista Taranto affronta la Viola Reggio Calabria, Ruvo cerca la seconda vittoria consecutiva con Monopoli, chiude il programma Nardò- Catanzaro.
Appuntamento per la palla a due domenica alle ore 20.00 al Pala Poli, dirigeranno l’incontro i Signori: Bernassola Andrea di Palestrina e Fabbri Giacomo di Roma; sarà possibile seguire la diretta dell’incontro su LNP Pass.

Ufficio Stampa ASD Pallacanestro Molfetta

L’Alpha Pharma Bisceglie fa suo il match di Molfetta e si conferma a punteggio pieno

La Pavimaro Molfetta sfida i Lions Bisceglie

AUTORE: Staff PlayBasket

Gentili colleghi, di seguito e in allegato un comunicato stampa Alpha Pharma Lions Basket Bisceglie. Con particolare preghiera della massima diffusione possibile sui vostri mezzi. Foto Sara Angiolino: si prega di citare la fonte in caso di utilizzo. Buon lavoro e… GO LIONS!

- UFFICIO STAMPA – Vito Troilo
_mobile: 3489580478
_mail personale: vitotroilo82@gmail.com
_facebook: Vito Troilo
_instagram: loziovito
_twitter: @vitotroilo

____________________________________________

COMUNICATO STAMPA N° 59 del 10 gennaio 2021

L’Alpha Pharma fa suo il match di Molfetta e si conferma a punteggio pieno
Quinta vittoria consecutiva su cinque incontri per il collettivo nerazzurro, ottenuta con grande determinazione su un campo ostico

Strappata con grinta al termine di una partita ruvida. La quinta affermazione consecutiva in campionato, ottenuta sul parquet del PalaPoli nello spigoloso confronto con la Pallacanestro Molfetta, ha permesso all’Alpha Pharma Bisceglie di confermarsi a punteggio pieno nella classifica del gruppo D2 di Serie B Old Wild West. I ragazzi di coach Gigi Marinelli l’hanno spuntata grazie a una prestazione generosa, volitiva, per quanto meno brillante rispetto ad altre occasioni: la capacità di mantenere i nervi saldi anche quando qualcosa sembra andar storto è senza dubbio il segnale più rassicurante palesato dai nerazzurri.

Il buon approccio dell’Alpha Pharma (2-8 al 4°) ha subito suscitato l’impressione che uno dei protagonisti della contesa sarebbe stato Fadilou Seck: il giovane centro non si è risparmiato come consuetudine, guadagnandosi i galloni di mvp con 17 punti realizzati in 35 minuti di utilizzo e ben 18 rimbalzi catturati. Prova da vero leone per il 23enne pivot biscegliese, impreziosita dal lusinghiero 9/11 ai liberi. Cifre importanti per una vittoria che è comunque del collettivo, centrata con sacrificio, abnegazione e umiltà.

I Lions hanno toccato anche il +7 (10-17 con una tripla di Chiriatti) ma non sono riusciti ad allungare in modo più sensibile: merito anche degli avversari, che hanno fatto sentire fisicità e malizia restando sempre mentalmente in partita. Match equilibratissimo, in cui Molfetta ha accarezzato anche l’idea di abbozzare un break (47-43 al 24° grazie a un canestro dal perimetro di Visentin) e ha ribattuto colpo su colpo a tutti i tentativi nerazzurri di prendere il largo.

L’ottimo Mazic, con due triple di fila, ha regalato l’ultimo vantaggio ai suoi (65-64 al 33°) ma da quel momento in poi l’Alpha Pharma ha preso le redini andando a segno con Maresca (prova tenace), una schiacciata devastante di Seck, le giocate di Sirakov (top scorer con 24 punti cui ha aggiunto 5 assists) e un acuto di Santucci, in campo solo 19 minuti perché condizionato dalla situazione falli. Capitan Chiriatti (efficace in difesa su Gambarota e non solo) e Vitale (13 punti e 4 assists) hanno fatto il resto dalla lunetta. Utile anche il contributo di Galantino (due triple) e Molteni (seppure non nella sua migliore serata).

Il team allestito dal ds Sergio Di Nardo è 5-0: una situazione di classifica tanto inaspettata quanto meritata, frutto del lavoro silenzioso e della voglia di crescere di ciascuno dei componenti del gruppo. Il percorso continua, a testa bassa e con la massima tranquillità.

Uff. Stampa Lions Basket Bisceglie – Vito Troilo

[PREPARTITA] Alpha Pharma Bisceglie, duro banco di prova sul parquet di Molfetta

La Pavimaro Molfetta sfida i Lions Bisceglie

AUTORE: Staff PlayBasket

I nerazzurri tornano in campo domenica (palla a due alle 20) con l’obiettivo di assicurarsi la quinta vittoria consecutiva

Tempi di recupero più stretti del solito per l’Alpha Pharma Bisceglie, attesa dalla sfida in programma sul parquet del PalaPoli di Molfetta domenica 10 gennaio (palla a due alle ore 20) a distanza di quattro giorni dal successo casalingo ottenuto il giorno dell’Epifania ai danni di Reggio Calabria. I nerazzurri hanno ripreso ad allenarsi giovedì per preparare una gara che costituisce l’ennesimo duro banco di prova della loro stagione. L’umiltà, seppure mixata a un pizzico di legittimo entusiasmo per quanto finora costruito, è il marchio di fabbrica del collettivo allenato da Gigi Marinelli.

La quarta affermazione consecutiva, frutto di una prestazione solida sui due lati del campo, è stata subito lasciata alle spalle: troppo importante concentrarsi sul confronto successivo nella tana della Pallacanestro Molfetta, matricola del torneo di Serie B Old Wild West al quale partecipa in seguito allo scambio del titolo sportivo col Basket Corato. Due gli ex di turno, a cominciare dall’amatissimo coach Sergio Carolillo (indimenticato timoniere della storica promozione dell’allora DiBen Bisceglie in C1 nella stasgione 1996-97) per non tacere dell’ala barlettana Giovanni Gambarota, per diverse stagioni in forza alla compagine nerazzurra.

Occorrerà una partita di qualità per allungare la serie di vittorie. Tutto l’ambiente Alpha Pharma ne è consapevole e a maggior ragione squadra e staff tecnico hanno lavorato badando più che mai al sodo, occupandosi di tutti gli scenari tattici che potrebbero verificarsi nel corso del match. Gruppo in buone condizioni complessive: tornerà a disposizione anche il pivot under Samuele Misino, pienamente ristabilito da un fastidioso acciacco che l’ha tenuto fuori per alcune settimane e pronto a dare il suo contributo alla causa. Andrea Chiriatti e compagni dovranno tenere a freno i principali riferimenti offensivi avversari, accendersi col contropiede e mostrare sul parquet ulteriori progressi nell’esecuzione dei giochi d’attacco per assicurarsi il quinto hurrà in questo bell’avvio di campionato che ha suscitato soddisfazione fra i tifosi nerazzurri, contenti innanzitutto per l’atteggiamento di una squadra che tiene i piedi ben saldi per terra e mette tutta l’energia e la voglia possibile sul rettangolo di gioco.

Il fresco precedente dell’11 ottobre scorso (77-63 al PalaDolmen in Supercoppa) è solo indicativo, considerato che sono passati due mesi e Molfetta, peraltro, ha modificato leggermente la composizione del roster con l’innesto dell’esterno Armin Mazic.

L’interessante sfida tra Pallacanestro Molfetta e Alpha Pharma Bisceglie sarà diretta da Andrea Bernassola di Palestrina (Roma) e Giacomo Fabbri di Roma. Diretta streaming sulla piattaforma Lnp pass.

Uff. Stampa Lions Basket Bisceglie – Vito Troilo

# Pallacanestro Molfetta Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
 
giocatore #0
ala forte'98
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #1
ala forte'94
13 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #2
guardia'98
4 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #3
guardia'97
9 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #4
ala piccola'98
2 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #5
guardia'89
5 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #6
centroU18
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #7
guardia'93
20 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #8
ala piccolaU18
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #9
ala forte'93
2 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #10
play'02
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #11
ala forte'95
17 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale72 - - - - - - - - - - - - - - -
# Lions Bisceglie Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
 
giocatore #0
ala forte'84
7 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #1
ala forte'93
5 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #2
play'96
6 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #3
centro'98
2 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #4
playU18
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #5
centro'00
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #6
play'99
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #7
centro'01
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #8
ala forte'98
4 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #9
centro'97
17 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #10
guardia'92
24 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #11
play'98
13 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale78 - - - - - - - - - - - - - - -
Trovaci anche su:
Playbasket.it su Facebook Playbasket.it su Twitter Playbasket.it su Youtube
Passa alla versione desktop