67
56

Lions Bisceglie Vs Pallacanestro Molfetta

23-15, 39-25, 47-42

NOTE - Usciti per cinque falli Seck, Calisi e Dell’Uomo. Falli tecnici: coach Marinelli, Bini, Seck, Dell’Uomo. Tiri da due: Alpha Pharma Bisceglie 11/27, Molfetta 18/35. Tiri da tre: Alpha Pharma Bisceglie 11/34, Molfetta 4/21. Tiri liberi: Alpha Pharma Bisceglie 12/25, Molfetta 8/9. Rimbalzi: Alpha Pharma Bisceglie 41, Molfetta 38. Assists: Alpha Pharma Bisceglie 15, Molfetta 9.

Pavimaro Molfetta ko a Bisceglie

Pavimaro Molfetta in trasferta al Pala Dolmen di Bisceglie

AUTORE: Redazione PlayBasket

Nella penultima giornata del girone di ritorno la Pavimaro Pallacanestro Molfetta viene sconfitta in trasferta dai Lions Bisceglie con il punteggio di 67-56, al termine di una partita equilibrata ma che i biancorossi non sono mai riusciti a ribaltare negli ultimi dieci minuti di gioco.
Coach Carolillo inizia la partita con: Dell’Uomo, Gambarota, Mazic, Bini e Visentin; Coach Marinelli risponde con: Taddeo, Sirakov, Chiriatti, Caceres e Seck; dopo un avvio di partita equilibrato i padroni di casa allungano nel punteggio guidati dalle quattro triple di Sirakov che fissano il punteggio sul 23-15 alla fine del primo quarto.
Nel secondo periodo le triple di Calisi e Mazic e i canestri di Serino e Gambarota riportano la Pavimaro Molfetta sul meno quattro (29-25), ma Bisceglie con Sirakov e Seck mette a segno un parziale di 10-0 che manda le due squadre all’intervallo lungo sul 39-25.
Ad inizio secondo tempo i biancorossi cambiano atteggiamento difensivo e rientrano in partita con Visentin, Dell’Uomo e Bini (47-40) e il canestro sul finire di quarto di Calisi permette ai biancorossi di andare all’ultimo mini riposo sul 47-42.
Negli ultimi dieci minuti di gioco le triple di Vitale e Santucci riportano Bisceglie sul più undici (53-42), ma Molfetta non ci sta e risponde colpo su colpo e con Serino e Calisi torna sul meno quattro a sei minuti dalla fine (53-49), costringendo Coach Marinelli a chiamare time-out, al rientro in campo Santucci da tre e la schiacciata di Seck regalano il più otto ai padroni di casa (59-51), i biancorossi ci provano fino alla fine ma il finale al Pala Dolmen è 67-56.
La Pavimaro Molfetta resta a quota 10 punti in quinta posizione nel girone D2, prossimo impegno per i biancorossi domenica alle ore 18.00 al Pala Poli contro la Mastria Catanzaro nell’ultima giornata del girone di ritorno.

Ufficio Stampa Pallacanestro Molfetta

[PREPARTITA] Pavimaro Molfetta in trasferta al Pala Dolmen di Bisceglie

Pavimaro Molfetta in trasferta al Pala Dolmen di Bisceglie

AUTORE: Redazione PlayBasket

Tutto pronto in casa Pavimaro Pallacanestro Molfetta per la sesta giornata di ritorno del girone D2 del campionato di Serie B, che vedrà i biancorossi affrontare in trasferta i Lions Bisceglie.
La formazione di Coach Carolillo arriva alla partita di domenica dopo il convincente successo casalingo contro l’Action Now Monopoli che ha permesso alla squadra molfettese di consolidare la quinta posizione in classifica, dall’altra parte i padroni di casa con 16 punti occupano la terza posizione ma sono reduci da due sconfitte contro Catanzaro e Reggio Calabria.
La squadra guidata da Coach Gigi Marinelli può contare in cabina di regia su Vitale e Vincenzo Taddeo, ex Treviglio e ultimo arrivato in casa Lions, sugli esterni particolare attenzione al miglior realizzatore della squadra Georgi Sirakov con oltre 18 punti di media e Santucci, completano il quintetto i due lunghi Caceres e Seck; pronti a dare il loro contributo dalla panchina Chiriatti, Galantino e il lungo under Maresca.
Nella sesta giornata del girone di ritorno, la capolista Taranto in trasferta Reggio Calabria, Nardò cerca di continuare a vincere sul parquet di Catanzaro e chiude il programma Monopoli- Ruvo.
Appuntamento per la palla a due al Pala Dolmen domenica alle ore 18.00, dirigeranno l’incontro i Signori Fabbri Giacomo e Di Gennaro Dario di Roma, la gara si disputerà a porte chiuse ma sarà possibile seguire la diretta su LNP Pass al costo di 3.45€.

Ufficio Stampa Pallacanestro Molfetta

L’Alpha Pharma Bisceglie fa la voce grossa in difesa e riprende a vincere

Pavimaro Molfetta in trasferta al Pala Dolmen di Bisceglie

AUTORE: Staff PlayBasket

La squadra di coach Marinelli piega Molfetta con una bella prova di carattere

Una partita dall’elevato tenore agonistico. L’Alpha Pharma Bisceglie l’ha fatta sua in ragione di una prestazione di spessore sotto il profilo della personalità e dell’intensità difensiva, conquistando il successo ai danni di una Pallacanestro Molfetta mai doma, costretta a cedere solo in fondo al confronto.

I ragazzi allenati da Gigi Marinelli hanno così messo alle spalle le due sconfitte consecutive in terra calabrese e la reazione di carattere tanto attesa da tutto l’ambiente ha permesso loro di consolidare il secondo posto in classifica nel girone D2 di Serie B Old Wild West in coabitazione con Nardò.

La nona affermazione stagionale dei nerazzurri su tredici incontri di campionato è maturata malgrado le difficoltà oggettive dovute dall’assenza di Edoardo Maresca, e alle non perfette condizioni fisiche di Juan Caceres, alle quali ciascun componente del gruppo ha fatto fronte moltiplicando le energie e gli sforzi per il bene del team.

Protagonista nei primi due quarti l’ispiratissimo Georgi Sirakov, autore di sei triple: i canestri della guardia italo-bulgara, ben imbeccata dai compagni di squadra, hanno spinto l’Alpha Pharma fino al +12, griffato dal perimetro con Vincenzo Taddeo (19-7). Dell’Uomo ha ricucito parzialmente il gap (19-13) ma i padroni di casa, determinati a concedere il meno possibile ai principali terminali offensivi avversari, si sono distesi di nuovo sul +10 (25-15 grazie a un’entrata di Donato Vitale). Molfetta ha provato a riavvicinarsi con l’ex Gambarota (29-25) ma a quel punto Sirakov, implacabile dalla distanza, ha suonato la carica con la partecipazione di Vitale e Fadilou Seck; 10-0 di break e Lions avanti di 14 all’intervallo lungo. In campo per dar manforte anche i biscegliesi Fabio Galantino e Samuele Misino.

Gli ospiti si sono prodotti in un generoso tentativo di rimonta nella terza frazione, vinta 17-8: Bisceglie, sostenuta in termini realizzativi da Matteo Santucci, ha parato il colpo quando Calisi ha trascinato i suoi prima sul -5 (47-42 al 29°) e poi sul -4 (53-49 al 32°). L’apporto del capitano Andrea Chiriatti e la grande generosità di Juan Caceres, che seppure non al meglio ha lottato come un leone su tutti i palloni rappresentando un esempio per gli altri, ha dato grinta ed energia all’Alpha Pharma per entrare in controllo della situazione nei minuti decisivi della contesa: il resto l’hanno fatto ancora Santucci, Seck con la terza schiacciata della sua partita e lo stesso Chiriatti, che ha firmato il 61-52 chiudendo i giochi. Spazio, nel finale, ad Alessandro Mastrodonato.

Uff. Stampa Lions Basket Bisceglie – Vito Troilo

[PREPARTITA] L'Alpha Pharma vuole tornare a vincere

Pavimaro Molfetta in trasferta al Pala Dolmen di Bisceglie

AUTORE: Staff PlayBasket

I nerazzurri attendono Molfetta sul parquet del PalaDolmen con l’intento di riscattare le ultime due prove opache in trasferta

Il comprensibile rammarico per le due sconfitte esterne consecutive trasformato in energia supplementare per approcciare l’ultima gara casalinga del minigirone D2. La settimana dell’Alpha Pharma Bisceglie è stata contrassegnata dalla determinazione: il gruppo di coach Gigi Marinelli è più che mai arrabbiato e pronto alla riscossa. Tutti desiderano lasciarsi alle spalle gli evitabili e inopinati passaggi a vuoto di Catanzaro e Reggio Calabria, per dimostrare il valore di una squadra che ha saputo guadagnarsi credibilità, rispetto e vittorie.

Domenica 28 febbraio (palla a due ore 18, diretta streaming in esclusiva sulla piattaforma Lnp pass dalle 17:45) i nerazzurri riceveranno la Pallacanestro Molfetta sulle tavole del PalaDolmen nel confronto valido per la tredicesima giornata del torneo di Serie B Old Wild West. Andrea Chiriatti e compagni non intendono concedere altro e avvicinarsi alla seconda fase con la grinta, il dinamismo, l’esuberanza atletica che li ha caratterizzati dalla prima contesa della stagione. Lo richiede anche la consistenza degli avversari, tutt’altro che da prendere sottogamba: tenere a bada l’ex Gambarota, Bini, Visentin e soci non sarebbe compito semplice senza la giusta mentalità.

Una scossa, netta, l’Alpha Pharma dovrà darla subito in difesa, vicino e lontano da canestro: ritrovare l’intensità mancata in Calabria è la prima missione di ciascun giocatore dei Lions. Un ritmo e idee ben diversi da quelli esibiti nei due incontri in trasferta andranno mostrati anche dall’altro lato, in attacco: l’ambiente biscegliese è fiducioso e conosce le qualità di una compagine che è ai vertici della classifica con pieno merito e deve restarci. Occorrerà perciò una prestazione eccellente da parte di Vitale e Taddeo, Sirakov e Galantino, Santucci e Maresca, Caceres e Seck, oltre che naturalmente da capitan Chiriatti, per aver ragione dei contendenti e perseguire il massimo obiettivo possibile da qui agli impegni successivi. Difendere forte e acquisire l’energia mentale per andare dall’altra parte con le idee chiare: non c’è altra ricetta per il giovane team nerazzurro, chiamato al riscatto.

La gara tra Alpha Pharma Bisceglie e Molfetta sarà diretta da Giacomo Fabbri e Dario Di Gennaro di Roma.

Uff. Stampa Lions Basket Bisceglie – Vito Troilo

# Lions Bisceglie Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
 
giocatore #0
ala forte'84
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #1
ala forte'93
4 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #2
play'96
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #3
playU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #4
centro'00
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #5
centro'01
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #6
ala forte'98
12 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #7
centro'97
10 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #8
guardia'92
22 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #9
play'00
8 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #10
play'98
11 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale67 - - - - - - - - - - - - - - -
# Pallacanestro Molfetta Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
 
giocatore #0
ala forte'98
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #1
ala forte'94
6 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #2
guardia'98
13 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #3
guardiaU18
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #4
guardia'97
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #5
ala piccola'98
8 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #6
guardia'89
2 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #7
guardia'93
5 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #8
ala piccolaU18
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #9
playU18
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #10
ala forte'93
6 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #11
ala forte'95
16 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale56 - - - - - - - - - - - - - - -
Trovaci anche su:
Playbasket.it su Facebook Playbasket.it su Twitter Playbasket.it su Youtube
Passa alla versione desktop